Attività del CAI

Tutte le attività che puoi svolgere con il CAI Tregnago per scoprire, vivere e amare la montagna.
Clicca sull’attività che ti interessa per vedere le prossime uscite in quella tipologia.

Attività in bicicletta

Attività sulla neve

Vuoi sapere in anticipo tutte le attività di quest’anno?
Clicca qui per scaricare il programma completo delle attività.

La sezione del CAI Tregnago

Il CAI Tregnago è la sezione locale del Club Alpino Italiano.
Riconosciuta come sezione autonoma dal 1999, quella di Tregnago è dedicata al grande alpinista Ettore Castiglioni, scomparso a soli 35 anni, autore di ben sei volumi della fondamentale “Guida dei monti d’Italia”. 
Nato a Ruffrè (TN) il 28 agosto 1908, è esponente emblematico dell’alpinismo fra le due guerre. Ancora ragazzo manifestò molto interesse per la montagna. Aveva appena undici anni quando iniziò le prime scalate, e tredicenne salì con Tita Piaz le Torri del Vajolet.
Trascorreva periodi di riposo nella vita di famiglia a Tregnago, dove sono anche riposte le sue spoglie.

La zona di competenza del CAI Tregnago comprende la Val d’illasi e il gruppo del Carega.

Malga Fraselle di sotto

La malga Fraselle di sotto di proprietà di Veneto Agricoltura è data in gestione al C.A.I. di Tregnago 
È aperta alla domenica dal 14 giugno al 20 settembre, come punto di ritrovo, posto di riparo. 
La malga si trova in alta Val Fraselle a 1475 metri di quota, nel comune di Selva di Progno al confine con la provincia di Vicenza e Trento. 

Palestra di arrampicata indoor

Intitolata a “Giuseppe Dal Forno” 
Presso il palazzetto comunale dello sport di Tregnago 

Aperta ai soci C.A.I. 
Da ottobre a giugno il lunedì e il mercoledì dalle 19.00 alle 23.00 

Abbonamenti: giornalieri, mensili, annuali. 

I non soci possono accedere stipulando presso la sede il giovedì sera l’assicurazione relativa. 

Corsi di arrampicata: per bambini, adolescenti e adulti – Nei periodi: gennaio-aprile e ottobre-dicembre. 

Nel 2022 abbiamo festeggiato il 10° anniversario di attività.